Geometrie di parapetti e frangisole

Il parapetto “San Benigno” a Milano
1 Settembre 2018
Un parapetto nella darsena di Savona
19 Settembre 2018

Geometrie di parapetti e frangisole

Il complesso residenziale ZP25 a Zola Predosa, in provincia di Bologna, deve la caratterizzazione del suo aspetto esteriore ad una combinazione nei toni del bianco di parapetti microforati e frangisole a pala. La soluzione è stata proposta da Aluscalae per il progetto edilizio realizzato dalla Cooperativa Ansaloni nel 2013, e si basa su un elegante contrappunto geometrico fra lo sviluppo in verticale dei frangisole e quello orizzontale dei parapetti con relativi corrimano tubolari.

Il modello utilizzato è il Paladina, il nostro parapetto in alluminio completato da un pannello di tamponamento microforato che garantisce il giusto grado di riservatezza agli spazi privati, e nel contempo mantiene un livello di trasparenza del 40%, quindi senza offrire un’eccessiva barriera all’ingresso della luce.

L’aggiunta di complementi architettonici particolari quali i frangisole a pala in alluminio è stata proposta con un duplice scopo. Da un lato garantire un ombreggiamento ottimale per i balconi delle unità abitative maggiormente esposte al sole; dall’altro movimentare le facciate del complesso e aumentarne la gradevolezza estetica. Una dimostrazione delle molteplici soluzioni di arredo urbano che Aluscalae può proporre a supporto dei progetti di architetti e imprese di costruzione.

Lo sviluppo in verticale dei frangisole Aluscalae